2 Responses

  1. Adriano Gallea
    Adriano Gallea at |

    Buongiorno, studiare serve. Non ho dubbi e questo è ciò che dico ogni qualvolta ho l'opportunità di parlare ai giovani in occasione di visite presso la nostra Azienda e quando vengo chiamato a eventi legati all'orientamento. In aziende che innovano e/o che si rivolgono al mercato internazionale avere a disposizione risorse preparate bene è indispensabile. Ai diplomati (parlo in particolare di chi esce da un ITIS) vengono sempre più spesso offerte posizioni da tecnico operativo, mentre le posizioni in Ricerca & Sviluppo sono generalmente riservate ai laureati, magari in possesso di un Master. Giusto o sbagliato che sia è così. Quindi, studiare paga e rinunciare a priori è spesso fonte di pentimento a posteriori. Poi dovremo preoccuparci circa il cosa e il come si studia … Cordiali saluti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.