One Response

  1. giuliano franceschini
    giuliano franceschini at |

    L’articolo affronta in modo chiaro e sintetico la questione del rapporto tra formazione e lavoro attraverso l’analisi dell’esperienza del tirocinio. Particolarmente utile la puntualizzazione dello scopo del tirocinio: acquisire competenze. Alla luce di questo obiettivo emerge l’importanza della relazione tra impresa e istituzioni formative; il tirocinio si colloca nella ‘zona di sviluppo prossimale” tra queste due entità, ovvero in uno spazio intermedio tra formazione e lavoro. Sul piano culturale, politico e sociale questa interazione può essere importante tanto per le istituzioni formative, avvicinandole ai ‘compiti di realtà’, che alle imprese, riportandole su quel piano delle relazioni umane che sappiamo essere il motore dello sviluppo aziendale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.