One Response

  1. elvira
    elvira at |

    Imprenditori dal 1991, cercando tutti i giorni come cercare di affrontare i vari problemi come, farsi pagare puntualmente dai clienti, come trattare con le banche che assorbono l’utile della azienda, come rispettare il fisco che assorbe il 65% del fatturato, rispettare i pagamenti dei fornitori e dei dipendenti. Eravamo un’azienda con 30 operai, poi 15 oggi 6. Con tutte le nostre forze abbiamo cercato di non ridurre il personale, nonostante le sospensione dei cantieri o addirittura la mancanza di lavoro, sperando tutti i giorni che tutto sarebbe cambiato. Invece ci ritroviamo con un grande debito aziendale e personale, a far rinunciare gli studi ai miei due figli. Spesso io e mio marito lavorando anche 16 ore al giorno, compreso i fine settimana e trascorrendo notti insonni.
    Tanti sacrifici per vivere come una persona, ma di vivere solo con ansia continua, di non farcela a costruire un futuro per la propria famiglia…e questo se permettete è ignobile!!!» Per tutti i cittadini onesti, che hanno dato tanto alla società.

Lascia un commento